L’ATTACCANTE USA TYLER ABRAMSON ALLA DE AKKER BOLOGNA

7 Luglio 20240

Colpo grosso della De Akker Bologna che conclude il roster della stagione con l’arrivo dell’attaccante mancino statunitense Tyler Abramson. È nato a Orindo in California il 30 dicembre 1998. È alto 1.90 per 100 chili e dopo aver frequentato la Miramonte high school a Orinda, è cresciuto nella Stanford University, con la quale nel 2019 ha vinto il titolo NCAA. Nello stesso anno ha esordito con la nazionale maggiore Usa contro la Serbia, nel 2022 è arrivato secondo in World League e nel 2023 terzo nella coppa del mondo sempre da protagonista.
Nel 2021si è trasferito al Posillipo fino al 2023, mentre l’ultima stagione l’ha giocata in Germania nello Spandau 04 di Berlino con la quale ha giocato la Champions League. La sua è una famiglia di sportivi, con il padre ex pallanuotista, la madre nuotatrice, lui stesso ama sciare, giocare a golf, fare surf e immersioni subacquee.

<<Sono molto contento di venire a Bologna quest’anno. Ho trascorso i miei primi due anni da professionista a Napoli – ha detto dopo la firma del contratto – ed è stato un periodo davvero fantastico, nel quale ho cercato anche di imparare l’italiano per quanto mi è stato possibile. Poi mi sono trasferito allo Spandau di Berlino nell’ultima stagione. Intanto ho continuato a giocare anche con la mia nazionale. Non vedo l’ora di arrivare a Bologna, città che ho visitato negli anni scorsi e che ho trovato fantastica, sperando di poterla conoscere meglio. Sono quindi molto felice di trasferirmici e di poter passare più tempo in questa cultura e con le persone che ci vivono. Penso che la squadra che è stata costruita per la prossima stagione sia molto forte e sono molto curioso ed entusiasta di scoprire cosa potremo fare assieme.>>.

<<La nostra “rifondazione“ termina con il prestigioso arrivo di Tyler, un giocatore che sarà assolutamente determinante per noi – ha detto di direttore sportivo della squadra bolognese Arnaldo Deserti – Un attaccante che garantirà fisicità, ritmo ed esperienza internazionale. In tutte le competizioni ha fatto vedere ottime cose e siamo certi che il suo contributo potrà essere decisivo sia in campionato che in Europa. Dopo aver letteralmente ricostruito la squadra adesso il mio pensiero và già a fine agosto dove comincerà la preparazione in vista di una stagione lunga e intensa>>.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

SEGUIDeAkker

Non perderti le ultime news del mondo DeAkker,
seguici sui nostri social!

@Copyright DeAkkerBologna